Bonate Sopra - Via delle Sandelle

Borgo residenziale pedonale

  • Immagini
  • Video
COSA ABBIAMO IN + ?
Fai click sull'immagine per visualizzare la gallery

Descrizione

Lo spirito che anima l'operazione.

E' del tutto evidente, soprattutto nel nostro territorio, come generalmente l'architettura non riesca (nella peggiore delle ipotesi, colpevolmente non voglia) a rispondere alle reali necessità dell'abitare, allo stile di vita contemporaneo ed alle aspirazioni di ognuno di noi.

L'inflazionato ed abusato modello abitativo della lottizzazione speculativa (lotto con palazzina mono-bi-tri-ecc...familiare), oltre a comprimere gli spazi, tipizzare le forme e l'estetica (progettazione copia e incolla) è estraneo al cliente e offre a quest ultimo false risposte alle sue aspettative, mortificando il suo desiderio di miglioramento della qualità della vita.

Si pensi alla distanza che intercorre tra il giustificato bisogno di privacy, di intimità e di rifugio e la soluzione dell' "appartamento in villa con giardino indipendente", il più delle volte con giardini-aiuole posti ai lati dell'appartamento, utili solo all'installazione di tende, siepi e barricate per la ricerca impossibile della tanto agognata indipendenza.

Se si pensa alla residenza, a quella idea di "casa" che tutti custodiamo uguale in noi stessi, non si può non avvertire un senso di banalità e di privazione.

Lontani dalla nostra immaginazione sono infatti il silenzio, il bel paesaggio, l'intimità, il buon vicinato, per non parlare della sorpresa, del mistero, della gioia e dell'arte che solo raramente maestri dell'architettura hanno saputo offrirci anche in passato.

Finalmente una buona occasione con "Le Residenze nel Borgo Pedonale di via delle Sandelle": la progettazione  e la realizzazione (da parte della stessa mano!) di questo intervento è occasione per proporre un'architettura, come disse Edoardo Persico, "sostanza di cose sperate, concretizzazione in pietre e mattoni del sogno del nostro futuro", in grado cioè di mitigare ansia e creare felicità.

Di più, vogliamo realizzare un neologismo culturale: una parola nuova per una cosa nuova, ancora sconosciuta.

L'architettura è il mezzo per nuove esperienze spaziali, sensoriali, emozionali, culturali in senso lato.

Non potendo avvalerci del preliminare confronto con l'utente finale ed avendo il desiderio di raggiungere tali obiettivi, sappiamo bene che il progetto resterà tale se quanto proposto non sarà desiderato - e prima di desiderato compreso - e prima di compreso giusto, cioè in grado di dare risposte alle reali esigenze delle persone.

Per dirlo a ritroso ed in forma di teorema: è GIUSTO, per questo sarà COMPRESO, quindi DESIDERATO.

Documenti

Il Borgo : immagini degli esterni e degli interni

ALCUNI ESTERNI DEI PRIMI 5 LOTTI

#

Le immagini degli esterni del Borgo a Settembre 2017

LOTTO 1

#

Il lotto 1 è stato completamente realizzato e tutte le 11 unità sono state vendute

LOTTO 2

#

Il lotto 2 è stato completamente realizzato e tutte le 15 unità sono state vendute

LOTTO 3

#

Il lotto 3 è stato completamente realizzato e tutte le 10 unità sono state vendute

LOTTO 4

#

Il lotto 4 è stato completamente realizzato e tutte le 13 unità sono state vendute.

 

LOTTO 5

#

Il lotto 5 è stato completamente realizzato e tutte le 14 unità sono state vendute

LOTTO 6

#

A novembre 2018 sono ultimati i lavori per la realizzazione del sesto e penultimo lotto. Tutte le 8 unità sono state vendute 

 

 

VILLA A & K

#

VILLA B & G

#

VILLA B & P

#

VILLA C & C

#

VILLA D & D

#

VILLA D & Z

#

VILLA G & B

#

VILLA G. F.

#

VILLA L.S.

#

VILLA L & M

#

VILLA M & C

#

VILLA M.R.

#

VILLA N.F.

#

VILLA O & S

#

VILLA V & G

#

SANDELLE D'AMPEZZO

#

M+L Costruzioni

Via Papa Giovanni XXIII, 1 Madone (BG) (Centro Melania District) TEL 035.99.15.97 FAX 035.077.11.11 - info@gruppoml.it www.gruppoml.it Siamo anche su Facebook: M+L ARCHITETTURA Bonate Sotto